4Arts: “La forza della musica contro l’oscurantismo”